30 Settembre 2022
Gio
05
Nov 2020

Elezioni commercialisti: si vota il 5 e 6 novembre per i Consigli degli Ordini territoriali

05-11-2020 / 06-11-2020 - eventi

Le elezioni per il rinnovo dei Consigli degli Ordini territoriali in carica nel periodo 1° gennaio 2021-31 dicembre 2024 si terranno nei giorni 5 e 6 novembre 2020.

Lo ha reso noto il CNDCEC con l'informativa n. 87 del 16 luglio 2020. Il Regolamento elettorale adottato nella seduta del 15 luglio è stato trasmesso al Ministro della Giustizia per l'approvazione nei tempi utili per lo svolgimento delle elezioni nelle date previste, a meno che il Ministro stesso voglia disporne il differimento in ragione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19.

Con l'informativa n. 87 del 16 luglio 2020 il CNDCEC ha fornito informazioni sulle date delle elezioni per il rinnovo dei Consigli degli Ordini territoriali in carica nel periodo 1° gennaio 2021-31 dicembre 2024.

Nella seduta del 17 giugno 2020, il Consiglio Nazionale ha deliberato che le elezioni per il rinnovo dei Consigli degli Ordini territoriali in carica nel periodo 1° gennaio 2021-31 dicembre 2024 si terranno nei giorni 5 e 6 novembre 2020.

Quanto al Regolamento elettorale adottato nella seduta del 15 luglio, è stato trasmesso al Ministro della Giustizia per l'approvazione nei tempi utili per lo svolgimento delle elezioni nelle date previste, a meno che il Ministro stesso voglia disporne il differimento in ragione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19.


La composizione del Consiglio dell'Ordine

Il Consiglio dell'Ordine è composto da membri eletti, tra gli iscritti nell'Albo, sia nella Sezione A Commercialisti sia nella Sezione B Esperti contabili, ripartiti in misura direttamente proporzionale al numero degli iscritti nelle rispettive sezioni alla data di convocazione dell'Assemblea elettorale, assicurando comunque agli iscritti nella Sezione A Commercialisti un numero minimo di rappresentanti non inferiore alla metà dei componenti.
Il numero complessivo dei componenti il Consiglio dell'Ordine è determinato in ragione del numero degli iscritti nell'Albo alla data di convocazione dell'Assemblea elettorale, nel modo che segue:

  • 7 membri, se gli iscritti non superano il numero di 200;
  • 9 membri, se gli iscritti superano il numero di 200, ma non superano il numero di 500;
  • 11 membri, se gli iscritti superano il numero di 500 ma non quello di 1.500;
  • 15 membri, se gli iscritti superano il numero di 1.500.

Alla determinazione del numero dei componenti il Consiglio ed al riparto provvede il presidente all'atto della convocazione dell'Assemblea elettorale.

L'elettorato attivo per l'elezione del Consiglio spetta a tutti gli iscritti nell'Albo, mentre l'elettorato passivo spetta a tutti gli iscritti che, alla data di convocazione dell'Assemblea elettorale, abbiano maturato cinque anni di anzianità di iscrizione nella rispettiva sezione dell'Albo.




realizzazione siti web: www.it-civitas.net
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio
refresh


cookie